Giovani alpini...incontro

Pubblicato Mercoledì, 09 Aprile 2014 04:35
Scritto da administrator

GiovaniMonicaSighel
Giovani alpini... incontro con Monica Sighel

Si è tenuta Mercoledì 26 marzo 2014 la prima riunione della Commissione Giovani Sezionale dopo il rinnovo delle cariche associative della nostra Sezione. La riunione tenutasi presso la Sede Sezionale con la presenza del nostro neo eletto Presidente Luciano Bertagnoli e dei Vicepresidenti Luigi Bicego e David Favetta è stata introdotta da Stefano Cordioli quale "past" referente della Commissione Giovani il quale si affiancherà al nuovo referente sezionale nominato nella prima seduta del CDS Sezionale il giovane consigliere sezionale Demis Battistella. Durante questa riunione vi è stata un'ulteriore sorpresa per i presenti ovvero la presenza al tavolo della neo eletta consigliere sezionale della sezione di Trento Monica Sighel socia Alpina iscritta al Gruppo Alpini di Cadine classe 1985 che nell'ultima elezione del rinnovo del consiglio sezionale della sezione di Trento è entrata a farne parte con un ottimo risultato in termini di voti da parte dei delegati. Monica ha raccontato ed ha portato quindi ai presenti la sua esperienza e ha trasmesso a tutti la sua carica e determinazione nel aver affrontato le sue scelte di essere entrata nell'Esercito Italiano dal 2005 al 2010 facendo parte del 2° Reggimento " Vicenza" di stanza alla caserma Pizzolato di Trento raggiungendo il grado di Caporale, e successivamente una volta congedata si è iscritta nell'Associazione Nazionale Alpini. Il racconto e la presenza di Monica ha reso la serata e l'incontro molto proficuo anche per i nostri soci intervenuti alla serata i quali si sono poi confrontati in un lungo dibattito ed in esperienze a confronto sull'attuale situazione e del ruolo dei Giovani nei nostri Gruppi e all'interno della nostra Sezione.

Alla serata era presente anche il consigliere Mariano Bogoni responsabile della Commissione Sport il quale ha portato a conoscenza di tutti l'importanza ed il ruolo dell'attività sportiva all'interno della nostra Associazione come momento di aggregazione e di interesse anche per i "meno" giovani ma che ad oggi ancora poco presenti nelle attività Sezionali e Nazionali. La serata è proseguita portando sul tavolo i prossimi impegni a livello sezionale e nazionale della Commissione Giovani oltre a prendere spunto per nuove iniziative da promuovere al fine di riuscire a risvegliare ed a catturare quegli alpini oggi ancora lontani dalla nostra Associazione. I prossimi impegni ai quali i giovani della sezione sono chiamati tra tutti vi è la presenza all'interno del blocco della Sezione di Verona all'adunata nazionale di Pordenone di un "plotone" di giovani come rappresentanza di tutti i giovani iscritti nei gruppi e la copertura di uno stand durante il week end dell'adunata per divulgare le date e l'appuntamento del Raduno Triveneto a Verona in Settembre, successivamente la partecipazione a giornate organizzate per il progetto di recupero delle trincee in Lessinia per poi concludere con l'impegno massiccio in occasione del nostro Trivento in settembre. Altre date ed altri impegni quali la Giornata della Famiglia in giugno i pellegrinaggi sezionali oltre a quelli nazionali sono tutti impegni dove la presenza dei "più" giovani è auspicata come stimolo e incentivo per i traguardi prossimi della Commissione Giovani Sezionale.