italiani e americani

Pubblicato Mercoledì, 13 Maggio 2015 00:03
Scritto da administrator

paraalpiniamericani

alpini paracadutisti e americani

si lanciano insieme sul lago di Garda Spettacolare esercitazione militare a Lazise - (fonte: corrieredelveneto.it) - Spettacolare addestramento militare sul lago di Garda: 200 paracadutisti, 40 Rangers italiani e 160 dei corpi speciali americani, si sono lanciati insieme lunedì per la prima volta nelle acque del lago di Garda, al largo del porto di Pacengo (Lazise). Ogni 20 minuti, sono scesi dal cielo atterrando nel Garda i militari del 4^ Reggimento Alpini di stanza a Montorio Veronese e gli americani del 503^ reggimento Fanteria della 173^ Brigata aviotrasportata della caserma “C.Ederle” di Vicenza.«Lo scopo delle esercitazioni -sottolinea il colonnello che comanda i Rangers di Montorio, Salvatore Paolo Radizza – è condividere le stesse procedure, poiché il lancio è solo il momento finale di un’operazione molto più complessa, per essere preparati in caso di operazioni speciali congiunte». Rangers italiani e Brigata americana, infatti, svolgono già molte operazioni speciali internazionali, tra cui anche azioni di recupero ostaggi o presenza in Afghanistan operando sotto l’alleanza della Nato.