Associazione Nazionale Alpini - Sezione di Verona

lunedì 22 gennaio 2018

Photogallery

gagliardetti ana verona

Sisma Centro Italia - raccolta fondi
Ass. Nazionale Alpini - Sezione di Verona
Pellegrinaggio a Scalorbi - 27 Agosto 2017
Giornata in Grigio Verde - Malga Lessinia 10 Settembre 2017
Giornata in Grigio Verde - Malga Lessinia 10 Settembre 2017
Giornata in Grigio Verde - Malga Lessinia 10 Settembre 2017
Giornata in Grigio Verde - Malga Lessinia 10 Settembre 2017
Giornata in Grigio Verde - Malga Lessinia 10 Settembre 2017
145° anniversario delle truppe alpine -
8 x 1000 alla solidarietà
1915 - 1918 Centenario della Grande Guerra



 






Calendario

verona fil2015

Calendario della Grande Guerra

Nel settembre del 2014, durante una serata tra amici Alpini, si discuteva sulle possibili iniziative che si potevano programmare e realizzare in occasione del centenario dell’entrata in guerra dell’Italia nel 1915.  Tra le varie idee è emersa una che ha subito stuzzicato il nostro interesse: perché non realizzare un calendario che metta in evidenza  tutti quegli aspetti storici, che non sempre sono conosciuti non solo da noi adulti, ma che potesse interessare soprattutto i nostri ragazzi?

Ecco che in quest’ottica è stato deciso di concentrare i nostri sforzi sulla creazione di uno strumento didattico che, attraverso le immagini e con brevi spiegazioni, catturasse la loro attenzione. Se poi si fossero coinvolte anche le scuole primarie e secondarie del territorio, con delle lezioni a tema, ecco che si sarebbe realizzata al meglio la nostra idea.  Ci siamo subito attivati in tal senso e con il sapiente e prezioso aiuto del “Nostro” Generale Roberto Rossini che, con il suo immenso e prezioso archivio di cartoline, stampe e filmati, ha entusiasticamente approvato e “benedetto” il progetto: fare un calendario storico.  Dobbiamo, a ragion di cronaca, ricordare che questa iniziativa ha avuto il patrocinio e l’approvazione della Sezione di Verona, tramite il Presidente Sezionale Luciano Bertagnoli e del responsabile della Commissione Filatelica Rinaldo Marini. L’opera è stata distribuita a partire  dal  mese di novembre ed ha subito trovato l’interesse degli Alpini veronesi. Piace ricordare che molte scuole, grazie soprattutto ai genitori degli alunni che l’hanno omaggiato  alle varie scolaresche, ci hanno contatto chiedendoci di fare delle lezioni storiche sul tema. Il Gen. Rossini non si è fatto scappare la richiesta ed ha girovagato su tutto il territorio veronese ad illustrare i suoi bellissimi filmati. Le scolaresche si sono dimostrate attente ed entusiaste, ad esempio mai avrebbero pensato di vedere tramite questi filmati o cartoline originali dell’epoca che i cani potevano essere impiegati in zona di guerra! , ed alla fine della lezione hanno  chiesto dove si poteva reperire il calendario.

Ecco che, vedesi le scuole Medie di Pescantina e qui ringraziamo pubblicamente l’Alpino Adriano Motta e tutti suoi collaboratori della Protezione Civile  A.N.A., abbiamo  concordato di omaggiarlo a tutti gli  alunni. Molto successo si è registrato alla 124° Veronafil di Novembre 2014 dove l’Associazione Filatelica Numismatica Scaligera ha ospitato il Gruppo Filatelico dell’A.N.A. di Verona.

A Tal riguardo si deve ringraziare l’A.F.N.S. in primis il suo presidente Col. Michele Citro ed il Rag. Ercolano Gandini che si dimostrano sempre molto sensibili a tutte le nostre iniziative.

Molti curiosi ma tantissimi Alpini provenienti da tutte le regioni d’Italia si sono soffermati al nostro stand, presieduto dal Consigliere Sezionale Marini, dal Capo-Zona Isolana Bussi e dal Capo-Gruppo di Vigasio Marcomini, che con le loro delucidazioni hanno   spiegato il significato del calendario.

 Il risultato dell’operazione è stato quanto mai significativo poiché sono andati quasi tutti ad  esaurimento.

Con il ricavato delle offerte al netto delle spese di grafica e stampa sostenute, che sono state pagate interamente da parte di due Alpini, si è stabilito di aiutare Elvis un rifugiato politico nigeriano che si trova in stato di necessità.

Egli così ha potuto recarsi nel suo Paese per provvedere all’acquisto, si avete capito bene acquisto, di sangue per l’operazione che doveva effettuare urgentemente il figlio

Mi fa, ci fa, enormemente piacere che tale intervento abbia avuto esito favorevole e che lo spirito alpino che sempre ci contraddistingue abbia trovato la sua naturale applicazione: aiutare e mettersi a disposizione di chi necessita un aiuto.

Inoltre si è stabilito che una quota sia destinata alla Sezione A.N.A. di Verona che potrà farne uso per tutte le iniziative che riterrà opportuno.

Vorrei poi concludere rivolgendo un sincero ringraziamento a tutti gli Alpini della Zona Isolana che hanno “sposato”  l’operazione calendario – Elvis.

Grazie e vi attendiamo numerosi allo stand A.N.A. della prossima Veronafil di Novembre 2015!