Il solenne centenario della nostra Sezione. Il cuore di Verona tutto in tricolore.

Il cuore di Verona tutto in tricolore. Ed effettivamente, grazie alla collaborazione del Comune e di AGSM, sotto una delicata pioggerellina, la sera di venerdì 23 ottobre come d’incanto tutto il centro città s’accese dei colori nazionali, dall’antico anfiteatro ai palazzi del Comune fu un unico afflato patriottico, quello stesso che da un secolo anima la grande famiglia alpina di Verona, terra madre d’alpini eroici e d’alpinità intramontabile. A piazza apparentemente semivuota, dai gradini di Palazzo Barbieri una serie di oratori, il sindaco Sboarina, il presidente Bertagnoli, il vicepresidente nazionale Ercole, il presidente della Provincia e la rappresentante dell’AGSM, tesserono glorie e meriti degli alpini: li seguirono in diretta facebook le penne nere disseminate in ogni angolo della provincia: lontani, ma pur vicini con l’anima, con la mente e con il cuore gonfio d’emozione, di commozione e d’orgoglio d’essere comunque presenti. E la Brà rimase un unico, spettacolare, indimenticabile tricolore d’italianità alpina per tre notti di seguito.

Condividi Articolo

Sport

Pellegrinaggi

Solidarietà

Alpini