Notiziario del gruppo alpini di Lugagnano Anno 10 - n.5

COLLABORAZIONE...un ponte tra il nostro gruppo Alpini e l’associazione “il Dono”

Una richiesta, questa volta di indumenti; un passa parola, discorsi, telefonate e tutto inizia. Distanze che si accorciano, nuovi legami che iniziano, confronti educativi che si intrecciano nello sviscerare la migliore soluzione; energie individuali o di fazione che si legano (sinergie) che diventano soluzioni esponenzialmente concrete. Tante volte basta poco per far nascere qualcosa di unico per dare concretezza ad una richiesta di aiuto: un passa parola, una necessità, un bisogno e questo ha fatto germogliare in cuori sensibili ed attenti la risposta concreta a questo grido di aiuto. Questa volta sono stati delle scarpe o dei vestiti per scaldare corpi dimenticati e fuori dall’occhio mediatico, ma da questa breccia può uscire qualcosa di vero. COLLABORAZIONE! … questo è il ponte che si è costruito tra l’associazione Alpini di Lugagnano e l’associazione “Il Dono”. Ambedue i responsabili si sono trovati in sintonia ed hanno più volte sottolineato che la parola collaborazione è un “lascia passare” per tutte le associazioni di volontariato. Ogni associazione deve sì avere una propria integrità, ma deve tenere conto che lasciare una porta un po’ socchiusa ed il recinto aperto ad una certa visibilità di confronto, aiuta in modo sorprendente ed inaspettato alla provvidenza di operare. Il gruppo “Il Dono” OdV (Organizzazione di Volontariato) nasce nel 2013 a seguito di una consapevolezza che la realtà locale di Lugagnano iniziava a vivere; si riscontrava infatti in quegli anni un crescente aumento del disagio socioeconomico di molti concittadini e questo ha spinto alcuni volontari a donare tempo e risorse per le persone meno fortunate e quanti in difficoltà. Un impulso ed una certa “benedizione” arrivò dall’allora parroco Don Antonio Sona, il quale ha sempre stimolato le associazioni di volontariato ad aiutare quanti nella nostra frazione fossero in difficoltà.

Condividi Articolo

Sport

Pellegrinaggi

Solidarietà

Alpini