Sotto il sole, a picco, per una giornata intera e la notte a seguire per preparare i  5.000 «mattoni» con cui costruire il «muro» capace di ...

“La luna correva fra le nubi; non c’erano più le cose, non c’erano più gli uomini, ma solo il lamento degli uomini” (Il sergente nella neve, Mario ...

Il sacrario militare di Verona, all’interno del cimitero monumentale, apre le porte alla città. Ogni secondo fine settimana del mese, a partire da ...

L’improvvisa scomparsa di Pompeo Scalorbi aveva lasciato l’intera Sezione di Verona in uno stato di completa costernazione. La guerra in corso, con ...

In Evidenza

24/01/2020 TEMPLATE_THE_FIRST_TO_COMMENT
ATTENZIONE !!! la gara è stata spostata alla nuova data per motivi organizzativi. Cambio data della 15a Edizione Gara di Tiro a Segno con Pistola di Grosso Calibro 2020 Gara - Promozionale - ad ...
19/01/2020 TEMPLATE_THE_FIRST_TO_COMMENT
Il 25 gennaio 2020 gli alpini ricorderanno i Caduti nel 77º anniversario della battaglia di Nikolajewka. La celebrazione inizierà nel piazzale della Scuola Nikolajewka di Mompiano (Brescia) che ...
19/01/2020 TEMPLATE_THE_FIRST_TO_COMMENT
Si torna a parlare di Giochi Olimpici nella “Petite Patrie”. Incastonata tra le maestosità del Monte Bianco, del Cervino, del Rosa e del Gran Paradiso la più piccola regione italiana affida da sempre ...
19/01/2020 TEMPLATE_THE_FIRST_TO_COMMENT
Domenica 26 gennaio 2020 si rinnova a Tregnago per la 49ma volta il raduno dei reduci di Russia e del fronte Greco-Albanese e Jugoslavo. Quest'anno la ricorrenza è particolarmente significativa ...
19/01/2020 TEMPLATE_THE_FIRST_TO_COMMENT
«Avanti Verona!» riecheggia nella lastra di gelo e neve della steppa russa. È il 19 gennaio 1943. Manca qualche giorno alle termopili di Nikolajewka – epilogo dell’infausta Campagna di Russia – e gli ...

“La luna correva fra le nubi; non c’erano più le cose, non c’erano più gli uomini, ma solo il lamento degli uomini” (Il sergente nella neve, Mario Rigoni ...

Gara di pesca alla trota - trofeo “Fortunato Campara”

Gara di pesca alla trota - trofeo “fortunato campara”

 

Gara individuale aperta a tutti - max. 68 singoli

La gara avrà luogo il giorno 07 Aprile 2019 presso il “Laghetto AL MAGLIO” di San Martino B.A.

ORARIO DELLA MANIFESTAZIONE

Raduno ore 07.00, sorteggio ore 07.30, inizio gara ore 08.00. La gara si svolgerà in 8 turni:

1° TURNO 10 minuti 5° TURNO 10 minuti

2° TURNO 15 minuti 6° TURNO 15 minuti

3° TURNO 15 minuti 7° TURNO 15 minuti

4° TURNO 15 minuti 8° TURNO 15 minuti

Per ogni singolo concorrente verranno immessi Kg. 2,5 di trote suddivise in due lanci. Il primo lancio

verrà effettuato prima della gara, il secondo lancio durante la pausa per la colazione offerta dal

gruppo alpini.

REGOLAMENTO

Esche consentite: vermi di terra e d’acqua, larve del miele, tebo, caimani, tarme della farina, uova

di salmone e polistirolo.

E’ vietato l’uso di: bigattino, esche metalliche, artificiali, pasta, aola viva o morta, sardella e la

pasturazione. Le esche vietate non potranno essere portate sul campo di gara, pena la squalifica.

I concorrenti possono avere più canne aperte, armate e innescate. Le trote al segnale di fine turno

devono essere fuori dall’acqua per essere considerate valide. La classifica verrà effettuata in base

alla somma del peso + n° di catture (1 punto a grammo + 1000 punti al pesce). Del pesce catturato

è valida solo la trota. La gara si effettuerà con qualsiasi condizione atmosferica. Il Gruppo Alpini di

San Martino B.A. e il laghetto AL MAGLIO declinano ogni responsabilità in merito a danni a cose e a

persone, prima, durante e dopo la manifestazione.

ISCRIZIONI

Le iscrizioni accompagnate da € 20,00 per concorrente dovranno pervenire entro il 05 Aprile 2019

presso la sede del Gruppo Alpini di San Martino B.A. nei giorni di domenica (mattino) o direttamente

al Sig. PASETTO GIANCARLO (tel. 045 992534 – 340 9316350) o al Sig. ZAMBELLI RENATO (tel. 329

8838919).

PREMI

Sono previsti premi di natura enogastronomica per i primi 15 pescatori classificati.

Al PRIMO Gruppo classificato sarà assegnato il Trofeo “Fortunato Campara”, i successivi

gruppi classificati dalla seconda alla decima posizione saranno premiati con coppe.

Ai fini della classifica per la conquista del trofeo “Fortunato Campara” sarà valido il pesce pescato

dai primi 5 migliori pescatori (alpini e non) di ogni gruppo.

Gli eventuali reclami per essere considerati validi dovranno essere manifestati al giudice di gara entro

e non oltre 15 minuti dall’esposizione delle classifiche ed accompagnati dalla somma di € 20,00

(restituibili solo in caso di accoglimento del reclamo).

Condividi Articolo

Sport

Pellegrinaggi

Solidarietà

Alpini