Commissione giovani

Cari amici sono Venturini Massimo Consigliere sezionale di Verona, vi scrivo queste poche righe per informarvi sulla nostra “Commissione Giovani “della quale sono responsabile. Abbiamo fino ad ora organizzato due riunioni, la prima venerdì 18 settembre ospiti presso nella Baita di Pescantina, con la presenza del nostro presidente Luciano Bertagnoli, la seconda venerdì 2 ottobre ospiti presso la baita di Colognola ai Colli. Le due riunioni sono state dislocate una a est e una a ovest della provincia di Verona per agevolare la partecipazione di più giovani possibile puntando sulla vicinanza territoriale; era prevista una terza riunione nel basso veronese che si sarebbe dovuta tenere dopo i festeggiamenti del centenario, ai quali anche noi saremmo stati presenti in divisa con le nostre nuove magliette, ma purtroppo la pandemia ha fatto annullare gli eventi e posticipare tutto a più avanti. In tutte e due le riunioni abbiamo avuto una discreta presenza, abbiamo volutamente lasciato ampia voce ai giovani per poterli ascoltare: si son dimostrati da subito per niente timorosi ed hanno fatto tantissimi interventi, esponendo belle idee, richieste pertinenti, punti di vista e nuovi in merito alla nostra associazione, comunque sempre rispettosi ed in linea con i nostri valori alpini. Una delle richieste emersa dai giovani veronesi è la volontà di ritrovarci una domenica mattina per passare qualche ora assieme, per conoscerci meglio e condividere qualche bel momento con le nostre famiglie. Come prima uscita abbiamo programmato di fare una visita conoscitiva alla sede Sezionale, seguita dalla visita al Sacrario Militare presso il cimitero monumentale, infine doveroso passaggio alla Targa del 6° in piazza Brà, non appena l’emergenza sanitaria sarà cessata e potremo riunirci in sicurezza. Tutto questo si è svolto in amicizia e con un bellissimo clima. Successivamente alle due riunioni dei giovani Veronesi, ho presenziato alla riunione del 3° Raggruppamento Giovani svoltasi a Venezia, utile incontro per esporre, confrontarsi, condividere le nostre idee e i nostri progetti con gli altri responsabili sezionali. Un saluto Alpino - consigliere sezionale Massimo Venturini Comm. Giovani.

Condividi Articolo

Galleria immagini

Sport

Pellegrinaggi

Solidarietà

Alpini