I “4000 scalini” di fenestrelle

Domenica 1 luglio, in Val Chisone (TO), al Forte di Fenestrelle circa 200 atleti si sono dati appuntamento all’8° edizione della Corri Forte, una delle più originali sfide di corsa in montagna: una gara nella suggestiva e storica Fortificazione di Fenestrelle, dal Forte San Carlo sino al Forte delle Valli, percorrendo i 4000 scalini della scala coperta e della scala reale, 2800 metri con un dislivello di 650 metri.

Tutte le gare di corsa in montagna si svolgono in siti indimenticabili, tra boschi, prati e panorami mozzafiato, ma ciò che rende spettacolare questo evento è la sua unicità: una scala coperta che, come una muraglia – la più lunga d’Europa, seconda solo alla Muraglia cinese – collega i nove forti di Fenestrelle permettendo rifornimenti e collegamenti anche negli inverni più nevosi.

A questa prova massacrante, valida anche per il Circuito nazionale UISP, hanno partecipato 4 atleti della Sezione ANA di Verona: Corghi Enrico, Fasoli Marco, Ferrarini Graziano e Menegotti Giampietro. I nostri alpini hanno ben figurato, raggiungendo il Forte delle Valli con tempi tra i 37 e i 42 minuti. Tempi di tutto rispetto, anche se lontani dai tempi dei “marziani” vincitori.

Esperienza indimenticabile per tutti i nostri atleti, fieri di aver portato i colori dell’ANA Verona, per la prima volta, in questa emozionante avventura piemontese. (Enrico Corghi)

Condividi Articolo

Sport

Pellegrinaggi

Solidarietà

Alpini