Giornata di tiro promozionale

Sezione di Verona - GRUPPO SPORTIVO ALPINI

1 Giornata di tiro promozionale carabina e pistola ad aria compressa.  La Commissione allo sport della Sezione A.N.A. di Verona, in collaborazione con il TSN di Verona, organizza un evento sportivo promozionale aperto a tutti i tesserati A.N.A., presso il TSN sito in Via Magellano, 15/A, Verona.

Sabato 01 giugno - dalle 9.00 alle 12.00 e dalle 14.00 alle 17.00

Regolamento

PARTECIPAZIONE: possono partecipare i soci ANA. (Alpini e Amici degli Alpini) in regola con il

tesseramento per il 2019 - sono ammesse anche le signore, gli allievi e i ragazzi/e a partire dai 10 anni.

MOLTO IMPORTANTE: i minori devono essere accompagnati, espressamente, da uno dei due genitori,

all'atto di iscrizione si dovrà presentare il modulo "Atto di assenso", debitamente compilato da entrambi i

genitori e accompagnato dalla fotocopia del loro documento di identità, pena l’esclusione dell'atleta dalla gara.

QUOTE: per i soci A.N.A. e gli Open il contributo è di 5 € per singola gara; per le signore la quota è di 2,50 €

per singola gara; per i ragazzi e gli allievi, per entrambe le specialità, la partecipazione è GRATIS.

ISCRIZIONI: direttamente sulle linee di tiro.

ARMI E MUNIZIONI: messe a disposizione dal poligono di Verona; potranno essere usate anche armi e

munizioni personali purché regolamentari UITS.

BERSAGLI: regolamentari UITS per C10 e P10, 10 bersagli di gara + 1 di prova.

COLPI: 20 di gara + 5 di prova.

TEMPO: 15 minuti complessivi (comprendenti anche il tempo di prova).

POSIZIONE: regolamentare in piedi (senza giacca), i bambini (dai 10 ai 12 anni) spareranno utilizzando gli

appositi appoggi messi a disposizione dal poligono.

CATEGORIE: 3 categorie per le due specialità come di seguito indicato:

  1. 1. Alpini soci A.N.A., senza distinzione di età (categoria Alpini);
  2. 2. Signore, allievi e ragazzi (categoria Signore/Allievi);
  3. 3. Amici soci A.N.A. e simpatizzanti non soci A.N.A. (categoria Amici).

CLASSIFICHE: individuale per categoria e per specialità e classifica dei Gruppi A.N.A., saranno considerati i

tre migliori punteggi, nelle due specialità, anche se conseguiti dallo stesso tiratore, purché Alpino.

PREMIAZIONI: si svolgeranno alla fine della gara, riconoscimenti ai primi tre classificati di ogni categoria e

specialità; coppa ai Gruppi partecipanti con almeno tre tiratori Alpini, per ogni specialità (carabina e pistola).

Il GSA organizzatore e la Sezione di Tiro a segno di Verona declinano ogni responsabilità per ogni eventuale

danno a persone o cose prima, durante o dopo la gara, e si riservano la facoltà di apportare al presente

programma tutte le variazioni che si rendessero necessarie; per tutto quanto non espressamente indicato si farà

riferimento al regolamento UITS vigente.

Il responsabile del GSA Marco Rambaldel

IMPORTANTE: gli Alpini sono invitati a presentarsi con il cappello Alpino

Condividi Articolo

Sport

Pellegrinaggi

Solidarietà

Alpini