83° Campionato Nazionale ANA Sci da Fondo

83° Campionato Nazionale ANA Sci da Fondo 

Un numeroso gruppo di Alpini della Sezione di Verona è salito sabato 17 febbraio 2018 in Val Chisone per l’83° Campionato Nazionale A.N.A. di Sci di Fondo. Ci attendevano le piste delle Olimpiadi Invernali del 2006 sulle nevi di Pragelato, città che ci ha accolto facendo onore al suo nome e alternando neve, pioggia, vento e una fitta nebbia. Nonostante il freddo fosse davvero pungente, la fanfara di Pinerolo ha accompagnato i vessilli delle 41 sezioni partecipanti e gli atleti venuti da ogni parte dell’Italia nel rendere onore ai caduti, sfilando tra le strette viuzze dei paesi della valle.

Circondati da numerose autorità del territorio, emozionati e giustamente orgogliosi, il Sindaco della Città di Pragelato - Monica Berton, e il Presidente della Commissione Nazionale Sport ANA - Mauro Buttigliero, hanno aperto ufficialmente la competizione, scaldando con le loro parole il cuore dei presenti. A completare l’opera hanno pensato gli Alpini della vallata con un ottimo, apprezzatissimo brulé, preparato in una vecchia e suggestiva cambusa da campo.

            La domenica mattina un piacevolissimo sole ha fatto capolino dalle montagne, scaldando l’aria e dando il via al più antico dei campionati sportivi dell’Associazione Nazionale Alpini. Tra scenari davvero suggestivi hanno preso il via 290 atleti alpini, 40 soci aggregati e 4 alpini in armi.

            Gli atleti alpini della Sezione di Verona, Tanara Francesco (9° classificato cat. A4) – Corradi Stefano (4° classificato cat. A2) – Marconcini Giampaolo (20° classificato cat. A5) – Angelini Giovanni (11° classificato cat. B8) e Tanara Attilio (13° classificato cat. B9), hanno inserito il nostro Gruppo al 15° posto su 41 Sezioni partecipanti.

            Forse però la soddisfazione maggiore ce l’ha regalata il più giovane degli iscritti, Tanara Mattia, l’unico classe 2000, che ha gareggiato per la prima volta in un Campionato A.N.A. sulla stessa pista del padre e del nonno, ed è salito sul podio per un meritatissimo 3° posto nella cat. A6 Soci Aggregati.

            Un grazie a tutti i nostri sciatori per l’impegno profuso e un arrivederci alle prossime Alpiniadi.

                                                                                                          Enrico Corghi

Condividi Articolo

Etichettato sotto

Sport

Pellegrinaggi

Solidarietà

Alpini