1° trofeo batt. alpini Uork Amba

1° trofeo batt. alpini Uork Amba

Gara di tiro a segno con fucili ex ordinanza a carica ridotta organizzata dal Gruppo Alpini di Avesa presso il poligono di Verona il 17 e 18 marzo 2018. Un doveroso grazie lo dobbiamo senza ombra di dubbio all’ing. GianEmilio Belloni che, appassionato di tiro a segno, ha voluto ricordare con questo “Trofeo” la figura di una delle più belle medaglie d’oro che brillano sul Vessillo, e a onore, della Sezione Alpini di Verona. Il riferimento è alla M.O. del S.Ten. Bruno Brusco che si guadagnò la perenne memoria nella battaglia di Cheren il 18 marzo 1941 in Eritrea. Un grazie di cuore lo dobbiamo a Lucia Aldegheri, tiratrice del gruppo ANA di Tregnago, che ci ha fatto incontrare la figlia di B. Brusco, Maria Grazia (Mimma).  Commovente è stato l’incontro tra l’ex presidente della nostra Sezione Attilio Bonetti, che ben conosceva la storia di questa tragica battaglia, con i parenti dell’eroe. Alle premiazioni, oltre che il presidente del TSN di Verona Gen. Alpino Riccardo Sartor, che con generosità ha messo a disposizione il poligono, abbiamo avuto il piacere di avere con noi la figlia di Bruno Brusco, signora Mimma; che ha avuto parole grate per quanto stiamo facendo per ricordare la figura del suo caro e compianto papà. All’ing. Belloni il compito di ricordare gli eventi che portarono a questa tragica conclusione, compito portato a termine con brillante e sicura parola. Ancora grazie all’ing. Belloni per avere offerto e messo in palio delle bellissime medaglie d’argento, riprodotte con calchi fedeli della medaglia originale d’epoca. Ha rappresentato la Sezione ANA di Verona il delegato allo sport Giampietro Ciocchetta che assieme al capogruppo di Avesa Albino Zampieri e Luciano Brunelli hanno dato vita alle premiazioni dei numerosi - 175 - concorrenti:

  • Categoria Alpini maestri - 1° Ferrais Renato Negrar, 2° Tecchio Giampaolo Sovizzo, 3° De Beni Adriano S. Ambrogio;
  • Categoria Alpini - 1° Zamboni Giorgio S. G. Lupatoto, 2° Garonzi Ezio Avesa, 3° Pavan Lorenzo Avesa;
  • Categoria Amici ANA - 1° Marcolongo Simone S.G. Lupatoto, 2° Mortari Alberto Bardolino, 3° Marchi Nadio S. G. Lupatoto;
  • Categoria Open – 1° Tecchio Giampaolo Sovizzo, 2° Schiavon Mirco Avesa, 3° Costermani Roberto S. G. Lupatoto.
  • Gruppi: – 1° S. G. Lupatoto, 2° Avesa, 3° S. Ambrogio, 4° Calmasino, 5° Marano, 6° Pescantina, 7° Padova, 8° Basson, 9° Sovizzo, 10° Golosine, 11° Parona, 12° Badia Calavena, 13° Peschiera, 14° Verona Centro, 15° Q. Indipendenza.

Un doveroso grazie a quanti hanno partecipato a questa gara e nel contempo ricordare e rendere omaggio ad un Eroe: M. O. V. M. - S. Ten. Bruno Brusco di Verona. Arrivederci alla prossima.

Condividi Articolo

Sport

Pellegrinaggi

Solidarietà

Alpini