1° Trofeo “battaglione alpini Uork Amba”

s.Ten. Bruno Brusco – medaglia d’oro – Cheren 17 marzo 1941

Il 17 e 18 Marzo 2018 il Gruppo alpini di Avesa in collaborazione con la Sezione ANA di Verona e il Tiro a Segno Nazionale di Verona, organizza il 1° Trofeo “Battaglione Alpini Uork Amba”, gara promozionale di tiro a segno con fucili ex ordinanza a carica ridotta e con bersaglio alla distanza di metri 50. Verranno stilate cinque classifiche:

A - Alpini in congedo tesserati ANA che abbiano già concorso in gare simili e con buoni risultati.

B - Alpini come sopra che non abbiano mai concorso in gare simili, oppure che non abbiano ottenuto buoni risultati.

C - Amici ANA e soci iscritti al TSN non alpini.

D - Open, aperta a tutti quelli che usano armi e colpi personali. Ogni tiratore può partecipare a due categorie: la sua di appartenenza e la Open.

E - Gruppi ANA, sommando i punti di almeno 3 alpini.

Nota Bene: per dare maggiori probabilità agli altri Gruppi, dai Gruppi più organizzati (Avesa e S. G. Lupatoto) verranno presi in considerazione i primi 5 risultati con cui verrà ricavata la media per formare la classifica a tre tiratori.

Regolamento:

01) Partecipazione: alla gara possono partecipare tutti i tiratori iscritti ad una Sezione TSN, gli alpini e gli amici in regola con il tesseramento ANA;

02) Colpi: compresi nell’iscrizione ci sono 16 colpi, di buona qualità, cal. 32;

03) Bersagli: per le categorie A-B-C, bersaglio da pistola libera su cui si spareranno 16 colpi eliminando il colpo peggiore, si farà la classifica sui 15 colpi migliori – per la categoria D si userà il bersaglio ex ordinanza Sniper con 4 visuali su cui si spareranno 4 colpi su ogni visuale eliminando il colpo peggiore e si farà classifica con i 15 colpi rimasti;

04) Posizione e tempi: si sparerà da seduti con l’arma appoggiata al Rest fornito dal TSN nel tempo di 20 minuti;

05) Armi: la Sezione TSN di Verona metterà a disposizione 10 fucili Mosin Nagant 91 che saranno utilizzati per le categorie A-B-C, per la categoria D potranno essere utilizzate tutte le armi ex ordinanza ante 1954 prive di ottica purché si spari con le cartucce cal. 32;

06)Linea di tiro: verrà sorteggiata al momento dell’iscrizione e con essa l’arma che porterà lo tesso numero;

07) Iscrizioni: presso Luciano Brunelli 336 358277 oppure E-Mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o anche durante la gara presso il poligono, è opportuno dividere i tiratori nei due giorni di gara.   La quota di iscrizione alla gara sarà di 15 euro;

08) Rientri: tempo e spazio permettendo sono previsti rientri solo per la categoria Open con quota di iscrizione di euro 10;

09) Orari: il sabato dalle ore 9,30 alle 12 e dalle 14 alle 18, la domenica dalle ore 9 alle 12 e a seguire le premiazioni a cui siete pregati di partecipare numerosi e con il cappello alpino.          Sono previsti viveri di sostentamento. Per quanto non specificato si farà riferimento al regolamento UITS e specifico per le armi ex ordinanza tiro ridotto;

10) Premiazioni: medaglie vermeil ai primi classificati di ogni categoria e d’argento di valore decrescente ai secondi e ai terzi, premi in natura fino a premiare, almeno, fino al 5° classificato. Coppe o targhe per i Gruppi ANA e il “Trofeo Battaglione alpini Uork Amba” al primo gruppo classificato che lo rimetterà in palio per l’anno successivo, a ricordo della vincita gli sarà applicata una targhetta con i nomi dei tiratori componenti della squadra e del Gruppo ANA, a fine competizioni il trofeo sarà esposto presso il museo del Tiro a Segno di Verona.

Luciano Brunelli

 

Condividi Articolo

Sport

Pellegrinaggi

Solidarietà

Alpini